Fra Nicola da Gesturi

Gesturi ha dati i natali a Fra Nicola, conosciuto anche come "Fra Silenzio". Egli nasce nell'Agosto 1882 a Gesturi, orfano di padre all'eta di cinque anni, a tredici di madre, vive dalla sorella Rita, fino all'età di ventinove anni nell'antica Via Corti, presso la famiglia di Giuseppe Pisano, di cui Rita è sposa.
Per imitare il Cristo sofferente, al rientro dal lavoro dai campi, egli era solito caricarsi un fascio di legna in spalla con pungenti rami di pruno selvatico. Entra a circa trent'anni presso l'ordine dei frati cappuccini in Cagliari, dove povertà, umiltà, obbedienza sono la sua roccaforte.
É messo a dura prova, deriso, dagli stessi frati. Questua per le vie di Sanluri e dintorni, a Cagliari con una logora bisaccia, a capo chino recando conforto ai diseredati. Muore a Cagliari l'8 Giugno del 1958, ed è già santo per volontà popolare. Molti sono i miracoli che gli attribuiscono; il 3 Ottobre del 1999 è proclamato Beato dal Papa Giovanni Paolo II°.

Fra Nicola da Gesturi